Caricamento

Bhimtal e la pace dei sensi

Gli ultimi due giorni nel cottage di Ravee sono stati rigeneranti. Trekking mattutini per risvegliare i muscoli, relax pomeridiano, escursioni con gli amici bikers e un falò ogni sera al chiaro di luna. 🔥 🌔 Era quello che ci serviva per ritrovare un po’ la pace dei sensi e respirare, finalmente, un po’ di aria pulita. Il cielo è tornato ad essere di un azzurro intenso e di notte si vedono le stelle! 😍

L’unico disturbo di questa quiete sono forse gli insetti. Nello specifico i ragni. 🕷 I ragni iniziano ad avere dimensioni veramente grandi. 😖 Ma forse sarà meglio abituarcisi perché prima o poi ci toccherà incontrarne anche di più grandi.

E poi c’è stata la visita di un luogo sacro per gli induisti: il tempio di Ghorakhal Golu Devta. Un tempio pieno zeppo di campane di ogni dimensione. E’ un tempio in cui ogni uomo o donna che voglia esprimere un desiderio può andare e fare la sua richiesta, ma una volta esaudito il desiderio dovrà portare in dono una campana. Ecco perché ce ne sono così tante! 😄 Ma oltre alle tante campane ci sono anche moltissime scimmie che scorrazzano da tutte le parti, sulle tettoie, tra gli alberi, nella corte del tempio. Ci sembra di essere due bambini che non hanno mai visto delle scimmie. E in effetti un po’ è così, perché da noi le scimmie se non le vedi allo zoo dove mai le puoi vedere?! Ma qui sono “reali”, questo è il loro ambiente naturale e nessuno le disturba, al massimo sono loro che disturbano gli umani! 😄

Facciamo un’ultima cena e un ultimo falò con il capitano e la sua compagnia e poi si va a dormire presto perché domani si riparte.

Ema e Lisa

Ema e Lisa

LEAVE A COMMENT